Contact us

 

Da Oloid a OLOID

La tecnica include sempre anche matematica e fisica, così pure nel caso dell‘OLOIDE.
Abbiamo raccolto alcuni ragionamenti con i quali descriviamo passo a passo la scoperta della forma dell‘oloide e quali sono le sue caratteristiche geometrico-fisiche che gli conferiscono un fabbisogno di energia così incredibilmente basso quando viene applicato tecnicamente con il nostro sistema OLOIDE.
(link per il download del documento in inglese)

 

L´OLOID è un apparecchio che svolge allo stesso tempo 2 funzioni : aerare ed agitare. In base alla profondità d' immersione dell'OLOID nell'acqua si può definire il suo funzionamento.
OLOID come agitatore
OLOID come aeratore

 

400 Übersicht

Illustrazioni: a sinistra e centro: OLOID con galleggianti e trave di sostegno; a destra: OLOID 400 con riduttore e motore

 

Sulla trave tra i galleggianti si trovano 2 fori per la regolazione della profondità d'immersione e altri 5 fori si trovano sulla cassa del riduttore. Così si hanno 10 combinazioni diverse. Si può regolare in modo transitivo dal funzionamento come agitatore a quello come aeratore. Dalla massima agitazione alla massima erogazione di ossigeno nel liquido. Sono a disposizione 3 grandezze diverse. Le cifre dei singoli tipi indicano la rispettiva lunghezza del corpo dell'OLOID espressa in millimetri.


Produktübersicht skaliertProduktübersicht Foto

Tipi di OLOID. Da sinistra a destra : OLOID 200, OLOID 400 ed OLOID 600

 

This website uses cookies