+49 177 4908432 DE
+41 61 361 21 11 CH

mail@oloid.ch

 
Contatti

 

Un caloroso benvenuto a tutti gli interessati alla tecnologia OLOID.

La nostra storia inizia nel 1929 quando l'inventore Paul Schatz sviluppa la nuova ed unica forma Oloide con la peculiarità di dividere al 100% la sua superficie all'inversione. Questa è la ragione per l'alta efficienza nel movimento dei liquidi. Con le sue ricerche ed idee ha dato molti impulsi che potete consultare alla pagina della Fondazione Paul Schatz e potete seguire lo sviluppo dei processi fino alla propulsione navale alternativa. Anche l'architettura è stata ispirata da queste ricerce sotto forma di Heliodome "Sonnenhaus" di Éric Wasser. Altri esempi includono il mixer interno manuale chiamato Rhythmixx, lo shaker 3D motorizzato chiamato mixer TURBULA® e le turbine eoliche ispirate al movimento di inversione chiamate Vayu.

Questa tecnica sotto forma dei nostri prodotti OLOID Tipo 200, OLOID Tipo 400 e OLOID Tipo 600 ha ancora una storia abbastanza recente in termini di uso economico (1993 fondazione di Oloid AG, Svizzera, 2007 continuazione da Hortimax BV, Paesi Bassi e 2012 rifondazione di Inversions-Technik GmbH , Svizzera).

Con la nostra esperienza pluriennale oggi possiamo dire: OLOIDEN può essere utilizzato per omogeneizzare grandi volumi di liquidi in relazione all'energia immessa (ad esempio, con solo 220 W, è possibile miscelare fino a 10.000 m³ di acqua) e fornire ossigeno sufficiente in molte applicazioni.

A prima vista, questo è così rivoluzionario che molti esperti inizialmente reagiscono con incomprensione e scetticismo. Allo stesso tempo, l'analisi scientifica di questo flusso impulsivo è così complessa che la considerazione precisa della simulazione del flusso è molto costosa. Ciò nonostante, siamo stati in grado di ottenere le prime simulazioni promettenti con l'aiuto del nostro specialista CFD Benjamin Köpke. Qui i primi YouTube video. Siamo in grado di offrire ulteriori simulazioni con l'aiuto dello specialista per le applicazioni dei clienti.

Storicamente, questo ha portato, al fatto che, specialmente nei campi di applicazione in cui l'effetto diventa evidente immediatamente per esempio dal miglioramento dell'efficienza energetica degli impianti di depurazione nei laghetti, riduzione delle alghe nei serbatoi per l'acqua di irrigazione o minimizzazione degli odori del percolato di compost, che la tecnologia OLOID trova grati clienti. Spesso la combinazione nei sistemi di ventilazione esistenti con i prodotti OLOID sono un ottimo modo per stabilizzare gli effluenti e risparmiare denaro. Ottima è l´applicazione della tecnologia OLOID per i clienti, per quali il risparmio energetico è fondamentale in mancanza di una rete elettrica pubblica e sono necessarie soluzioni autosufficienti come il Solar OLOID.

Così, ora ci sono esperienze con la tecnologia OLOID dal Cile (acque reflue) in Australia (riabilitazione dello stagno) e in totale circa 1000 progetti sono già stati realizzati in tutto il mondo. Se desideri visitare un progetto, ti preghiamo di contattare direttamente i nostri partner o noi o di descrivere la tua candidatura in modo che possiamo fornirti un feedback procedurale.

Giuridicamente la nostra società appartiene alla Neuguss Verwaltunsggesellschaft mbH e ciò è in sintonia con il concetto economico che la tecnica di inversione non può essere cedibile a lungo termine e che sono disponibili utili sostanziali per ulteriori sviluppi. L'obiettivo è quello di migliorare e ampliare la cooperazione con i partner attuali e futuri, creando così una piattaforma di interscambio per questa tecnologia, consentendo nel contempo di creare una posizione duratura e sostenibile sul mercato. In questo contesto la produzione è stata affidata nel 2015 alla Alfred Rexroth GmbH & Co. KG con sede a Berlino (anch' essa fa parte del gruppo Neuguss), cosicchè possono essere effettuati lavori di manutenzione ed assistenza, dove non ci siano ancora partner di vendita e di assistenza nelle immediate vicinanze.

Invitiamo tutte le persone responsabili a coinvolgere i processi nelle aziende per parlare con noi e per esaminare insieme a noi il risparmio energetico e il miglioramento della qualità che possono essere ottenuti con l'OLOID nel loro processo. Soprattutto nelle aree in cui devono circolare 24 ore al giorno e ci sono grandi volumi di liquidi, spesso è possibile risparmiare un costo energetico di oltre il 50%, in modo che l'investimento nella tecnologia possa ripagarsi dopo un breve periodo. Ecco perché siamo stati premiati nel 2016 dalla Fondazione federale tedesca per l'ambiente.

Non vediamo l'ora del tuo contatto.

04.07.2019
Eric Schieblich & Lars Richter (i vostri specialisti per OLOID)

This website uses cookies